La postfazione individua alcuni dei possibili percorsi di lettura delle analisi multidisciplinari di progettisti, di storici dell'architettura e di urbanisti, e tentano di guidare il lettore alla comprensione del metodo di uno studioso che - allievo di Wittkower al Warburg Institute prima, mentore di Stirling e di Eisenman poi – indagava le ragioni formali del primo e dell’ultimo Le Corbusier attraverso Palladio, leggeva la città come un collage fatto di sfondi e figure e analizzava le architetture come testi in attesa di essere letti. La postfazione inoltre aveva il compito di colmare un tema solo tangenzialmente toccato dagli altri autori del libro: ovvero il ruolo dell’insegnamento di Colin Rowe in una rilettura complessiva della sua figura.

Postfazione

MARZO, MAURO CRISTINA
2010

Abstract

La postfazione individua alcuni dei possibili percorsi di lettura delle analisi multidisciplinari di progettisti, di storici dell'architettura e di urbanisti, e tentano di guidare il lettore alla comprensione del metodo di uno studioso che - allievo di Wittkower al Warburg Institute prima, mentore di Stirling e di Eisenman poi – indagava le ragioni formali del primo e dell’ultimo Le Corbusier attraverso Palladio, leggeva la città come un collage fatto di sfondi e figure e analizzava le architetture come testi in attesa di essere letti. La postfazione inoltre aveva il compito di colmare un tema solo tangenzialmente toccato dagli altri autori del libro: ovvero il ruolo dell’insegnamento di Colin Rowe in una rilettura complessiva della sua figura.
978-88-317-9970-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/100952
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact