Il testo ripercorre le principali questioni e ipotesi dalle quali ha preso avvio il nostro percorso di ricerca sulle trasformazioni del territorio contemporaneo. Si tratta del tentativo di rimettere ordine in un dibattito che in certi momenti è stato forse più acceso del necessario, oltre che di cercare di dare nuova linfa ad altre possibili ricerche, stimolando nuovi giovani ricercatori a riosservare i fenomeni e rinnovare le idee. Tra le altre, ci è sembrato utile ripercorrere tre questioni: “morfologie”, “territori abitati” e “spazi del welfare”. Di queste abbiamo discusso nelle pagine che seguono.

La città diffusa: discutendo di un classico contemporaneo

MUNARIN, STEFANO;TOSI, MARIA CHIARA
2013

Abstract

Il testo ripercorre le principali questioni e ipotesi dalle quali ha preso avvio il nostro percorso di ricerca sulle trasformazioni del territorio contemporaneo. Si tratta del tentativo di rimettere ordine in un dibattito che in certi momenti è stato forse più acceso del necessario, oltre che di cercare di dare nuova linfa ad altre possibili ricerche, stimolando nuovi giovani ricercatori a riosservare i fenomeni e rinnovare le idee. Tra le altre, ci è sembrato utile ripercorrere tre questioni: “morfologie”, “territori abitati” e “spazi del welfare”. Di queste abbiamo discusso nelle pagine che seguono.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/163090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact