Il tema del consumo di suolo è ormai nell’agenda politica del legislatore e del politico, sia a livello nazionale che regionale. Il fenomeno ha assunto nel tempo delle dimensioni preoccupanti, dal punto di vista della quantità di terreno agricolo consumato, delle risorse paesaggistiche ed ambientali compromesse, della frantumazione dell’urbano, dei costi infrastrutturali e di gestione sempre più elevati legati ad un modello a bassa densità edilizia e disperso. Lo scritto analizza nello specifico il fenomeno sul tratto tra Venezia e Verona restituendo alcune quantificazioni e osservando come gli strumenti di pianificazione comunale nonostante le dichiarazioni non siano improntati ad un contenimento del consumo di suolo.

Veneto: consumo di suolo come problema collettivo

FREGOLENT, LAURA
2013

Abstract

Il tema del consumo di suolo è ormai nell’agenda politica del legislatore e del politico, sia a livello nazionale che regionale. Il fenomeno ha assunto nel tempo delle dimensioni preoccupanti, dal punto di vista della quantità di terreno agricolo consumato, delle risorse paesaggistiche ed ambientali compromesse, della frantumazione dell’urbano, dei costi infrastrutturali e di gestione sempre più elevati legati ad un modello a bassa densità edilizia e disperso. Lo scritto analizza nello specifico il fenomeno sul tratto tra Venezia e Verona restituendo alcune quantificazioni e osservando come gli strumenti di pianificazione comunale nonostante le dichiarazioni non siano improntati ad un contenimento del consumo di suolo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/167488
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact