Perequazione, compensazione e fattibilità, esprimono tre concetti diversi accomunati dallo stesso obiettivo: un nuovo modo di pianificare il futuro delle nostre città. Per ciascuno di essi, nella monografia si affronta dapprima l’aspetto teorico e quindi quelli applicativi. L’illustrazione dell’aspetto teorico si avvale degli indispensabili riferimenti al quadro legislativo e giurisprudenziale, di ampi richiami al dibattito urbanistico e delle chiavi interpretative offerte dall’economia urbana. Gli aspetti operativi sono approfonditi con l’ausilio di schede tecniche illustrative delle metodologie adottabili per affrontare specifici problemi. Nell’insieme, il volume documenta un percorso di ricerca che si è sviluppato nel corso di diversi anni in relazione a diversi contesti, e quindi in relazione alle diverse specifiche problematiche che di volta in volta si sono presentate. Ciò ha consentito di proporre, applicare, verificare, e quindi affinare, le metodologie applicative in relazione sia alle finalità generali del piano urbanistico perequativo - il pari trattamento delle proprietà analoghe per condizioni di fatto e di diritto, l’attuazione delle previsioni urbanistiche sia private che pubbliche - che alle specifiche esigenze che, nel corso degli ultimi anni, si sono affermate. A proposito di queste ultime, contributi metodologici originali sono proposti con riferimento alla riqualificazione urbana, all’edilizia residenziale sociale, alla gestione amministrativa delle “quantità edificatorie”.

Perequazione, Compensazione, Fattibilità

STANGHELLINI, STEFANO
2013

Abstract

Perequazione, compensazione e fattibilità, esprimono tre concetti diversi accomunati dallo stesso obiettivo: un nuovo modo di pianificare il futuro delle nostre città. Per ciascuno di essi, nella monografia si affronta dapprima l’aspetto teorico e quindi quelli applicativi. L’illustrazione dell’aspetto teorico si avvale degli indispensabili riferimenti al quadro legislativo e giurisprudenziale, di ampi richiami al dibattito urbanistico e delle chiavi interpretative offerte dall’economia urbana. Gli aspetti operativi sono approfonditi con l’ausilio di schede tecniche illustrative delle metodologie adottabili per affrontare specifici problemi. Nell’insieme, il volume documenta un percorso di ricerca che si è sviluppato nel corso di diversi anni in relazione a diversi contesti, e quindi in relazione alle diverse specifiche problematiche che di volta in volta si sono presentate. Ciò ha consentito di proporre, applicare, verificare, e quindi affinare, le metodologie applicative in relazione sia alle finalità generali del piano urbanistico perequativo - il pari trattamento delle proprietà analoghe per condizioni di fatto e di diritto, l’attuazione delle previsioni urbanistiche sia private che pubbliche - che alle specifiche esigenze che, nel corso degli ultimi anni, si sono affermate. A proposito di queste ultime, contributi metodologici originali sono proposti con riferimento alla riqualificazione urbana, all’edilizia residenziale sociale, alla gestione amministrativa delle “quantità edificatorie”.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/220696
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact