Ponti: tra conflitti di prossimità e la ricerca della qualità concettuale e sociale