In Fuga per Dante, il paradiso può attendere?