Il saggio indaga le modalità attraverso le quali la formula del Made in Italy acquisì una sua legittimazione negli anni della ricostruzione grazie alla particolare collocazione geopolitica assunta dall’Italia sulla scena internazionale. Tale status trasformò l’Italia in un luogo di contraddizioni profonde che si materializzarono in una fedeltà atlantica mai messa in discussione cui si affiancò un laboratorio politico radicale nelle sue manifestazioni culturali, ma inefficace nelle sue reali possibilità di trasformazione della struttura sociale del paese. Il caso analizzato del grattacielo Pirelli rappresenta un esempio emblematico di tale condizione.

Made in Italy

Pogacnik, Marko
2018

Abstract

Il saggio indaga le modalità attraverso le quali la formula del Made in Italy acquisì una sua legittimazione negli anni della ricostruzione grazie alla particolare collocazione geopolitica assunta dall’Italia sulla scena internazionale. Tale status trasformò l’Italia in un luogo di contraddizioni profonde che si materializzarono in una fedeltà atlantica mai messa in discussione cui si affiancò un laboratorio politico radicale nelle sue manifestazioni culturali, ma inefficace nelle sue reali possibilità di trasformazione della struttura sociale del paese. Il caso analizzato del grattacielo Pirelli rappresenta un esempio emblematico di tale condizione.
9788857554501
9788894056976
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
pogacnik_madeinitaly.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: DRM non definito
Dimensione 329.22 kB
Formato Adobe PDF
329.22 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/276995
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact