L'intervento introduce il catalogo della edizione 2018 della maggiore fiera italiana di arte contemporanea, con un vasto programma di interazione con il territorio cittadino. La figura del gallerista ne emerge come un soggetto attivo e il linguaggio dell'arte contemporanea come qualcosa di on meramente o immediatamente mercificabile, data la sua fluidità di tecniche tali da inserire variabili come caso, tempo, corporeità. L'iniziativa è stata affidata all'autrice dall'Università Iuav di Venezia, su contratto con Bologna Fiere.

Arte Fiera 2018

Angela Vettese
2018

Abstract

L'intervento introduce il catalogo della edizione 2018 della maggiore fiera italiana di arte contemporanea, con un vasto programma di interazione con il territorio cittadino. La figura del gallerista ne emerge come un soggetto attivo e il linguaggio dell'arte contemporanea come qualcosa di on meramente o immediatamente mercificabile, data la sua fluidità di tecniche tali da inserire variabili come caso, tempo, corporeità. L'iniziativa è stata affidata all'autrice dall'Università Iuav di Venezia, su contratto con Bologna Fiere.
9788890566981
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/306720
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact