Napoli – città palinsesto dalla natura impetuosa – rappresenta, negli anni Cinquanta, un irripetibile campo di sperimentazione per la nascita di uno specifico linguaggio “moderno”. Indubbia protagonista della scena urbana napoletana, infatti, la complessa geomorfologia dei luoghi offre agli architetti partenopei straordinarie occasioni per confrontarsi, attraverso il progetto, con la costruzione di insolite “macchine per abitare”. Ripercorrendo le ragioni di sei opere realizzate, capaci di nutrirsi avidamente dei caratteri della città, il libro mette in evidenza la sensibilità progettuale di Stefania Filo Speziale (1905-1988), prolifica professionista e attenta docente dell’Ateneo fridericiano. Rare foto d’epoca e preziosi disegni inediti si avvicendano, dunque, nelle pagine di questo volume, alla riscoperta dell’opera dell’architetto napoletano, “pioniera” in un mondo di soli uomini ma, prima ancora, ottima progettista, troppo a lungo irragionevolmente dimenticata.

Stefania Filo Speziale : abitare la città mediterranea

MATTIA COCOZZA
2022

Abstract

Napoli – città palinsesto dalla natura impetuosa – rappresenta, negli anni Cinquanta, un irripetibile campo di sperimentazione per la nascita di uno specifico linguaggio “moderno”. Indubbia protagonista della scena urbana napoletana, infatti, la complessa geomorfologia dei luoghi offre agli architetti partenopei straordinarie occasioni per confrontarsi, attraverso il progetto, con la costruzione di insolite “macchine per abitare”. Ripercorrendo le ragioni di sei opere realizzate, capaci di nutrirsi avidamente dei caratteri della città, il libro mette in evidenza la sensibilità progettuale di Stefania Filo Speziale (1905-1988), prolifica professionista e attenta docente dell’Ateneo fridericiano. Rare foto d’epoca e preziosi disegni inediti si avvicendano, dunque, nelle pagine di questo volume, alla riscoperta dell’opera dell’architetto napoletano, “pioniera” in un mondo di soli uomini ma, prima ancora, ottima progettista, troppo a lungo irragionevolmente dimenticata.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Filo+Speziale_Mattia+Cocozza-min.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 8.78 MB
Formato Adobe PDF
8.78 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/317076
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact