Il lavoro di ricerca svolto all’interno del Dottorato in Composizione architettonica coglie l’occasione di rileggere una pagina dell’intensa opera architettonica di una delle figure più rilevanti del Movimento Moderno per evidenziarne il grado di unicità che questa rappresenta all’interno dell’opera lecorbuseriana. Il progetto per il bastione Kellermann di Parigi del 1935 diviene architettura "inaspettata" in cui Le Corbusier si spinse per la prima volta ad un dialogo con la storia del luogo, mostrando il processo di costruzione dell’edificio come momento di verifica e dimostrazione di una serie di principi che aveva elaborato e teorizzato negli anni precedenti. Il caso-studio diviene punto di partenza per avviare una riflessione sull’architettura, poiché inserito in un ciclo di progetti rappresentanti un vero e proprio laboratorio di sperimentazioni progettuali che assumono un ruolo decisivo per comprendere il lavoro operato dall’Architetto sui temi che concorrono alla costruzione di una nuova idea di città, nella sua dimensione fisica e politica.

Le Corbusier al bastione Kellermann di Parigi. L'Architettura dimostrativa della nuova città / Bergamaschi, Luca. - (2022 Jul 21). [10.25432/bergamaschi-luca_phd2022-07-21]

Le Corbusier al bastione Kellermann di Parigi. L'Architettura dimostrativa della nuova città

BERGAMASCHI, LUCA
2022

Abstract

Il lavoro di ricerca svolto all’interno del Dottorato in Composizione architettonica coglie l’occasione di rileggere una pagina dell’intensa opera architettonica di una delle figure più rilevanti del Movimento Moderno per evidenziarne il grado di unicità che questa rappresenta all’interno dell’opera lecorbuseriana. Il progetto per il bastione Kellermann di Parigi del 1935 diviene architettura "inaspettata" in cui Le Corbusier si spinse per la prima volta ad un dialogo con la storia del luogo, mostrando il processo di costruzione dell’edificio come momento di verifica e dimostrazione di una serie di principi che aveva elaborato e teorizzato negli anni precedenti. Il caso-studio diviene punto di partenza per avviare una riflessione sull’architettura, poiché inserito in un ciclo di progetti rappresentanti un vero e proprio laboratorio di sperimentazioni progettuali che assumono un ruolo decisivo per comprendere il lavoro operato dall’Architetto sui temi che concorrono alla costruzione di una nuova idea di città, nella sua dimensione fisica e politica.
34
Le Corbusier al bastione Kellermann di Parigi. L'Architettura dimostrativa della nuova città / Bergamaschi, Luca. - (2022 Jul 21). [10.25432/bergamaschi-luca_phd2022-07-21]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi Dottorato_Luca Bergamaschi.pdf

embargo fino al 20/01/2024

Descrizione: Le Corbusier al bastione Kellermann di Parigi. L'Architettura dimostrativa della nuova città
Tipologia: Tesi di dottorato
Dimensione 78.51 MB
Formato Adobe PDF
78.51 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/319400
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact