Questo libro mostra il legame tra due rivoluzioni: la prima riguarda l’edificazione politica dell’Europa, la seconda è quella della comunicazione. Queste due rivoluzioni si rinforzano reciprocamente. Da una parte, il progetto politico di pace e di cooperazione della più grande utopia oggi esistente, d’altra parte la negoziazione come condizione indispensabile per costruire tale utopia.

Perché non possiamo non dirci europei

Grassi, Carlo
2022

Abstract

Questo libro mostra il legame tra due rivoluzioni: la prima riguarda l’edificazione politica dell’Europa, la seconda è quella della comunicazione. Queste due rivoluzioni si rinforzano reciprocamente. Da una parte, il progetto politico di pace e di cooperazione della più grande utopia oggi esistente, d’altra parte la negoziazione come condizione indispensabile per costruire tale utopia.
9791259842510
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Copertina Carlo Grassi, Perché non possiamo non dirci europei.pdf

non disponibili

Descrizione: Copertina
Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 220.29 kB
Formato Adobe PDF
220.29 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Carlo Grassi, Perché non possiamo non dirci europei.pdf

non disponibili

Descrizione: Intestazione, sommario e testo
Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 9.99 MB
Formato Adobe PDF
9.99 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/319726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact