Quali sono i modelli di riferimento geometrici del Fashion design e dell'Architettura? Quale ruolo assume la rappresentazione nelle pratiche progettuali? Queste domande danno il via a un'analisi sugli algoritmi di generazione formale e sui processi di deformazione, tipici del morphing e del warping, applicati a modelli numerici e matematici, per offrire possibili risposte che scaturiscono dall'osservazione e dal confronto dei prodotti offerti dal design odierno: di architettura e moda.

Architettura/Moda. Processi di Rappresentazione e rappresentanza

CIAMMAICHELLA, MASSIMILIANO
2007

Abstract

Quali sono i modelli di riferimento geometrici del Fashion design e dell'Architettura? Quale ruolo assume la rappresentazione nelle pratiche progettuali? Queste domande danno il via a un'analisi sugli algoritmi di generazione formale e sui processi di deformazione, tipici del morphing e del warping, applicati a modelli numerici e matematici, per offrire possibili risposte che scaturiscono dall'osservazione e dal confronto dei prodotti offerti dal design odierno: di architettura e moda.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/3427
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact