l contributo riflette sul rapporto tra costruzione dell’abito, ginnastica e chirurgia estetica negli anni Venti e Trenta del XX secolo attraverso l'iconografia di riviste e manuali sartoriali. Le tecniche sartoriali insistono sulla bellezza di un corpo misurabile e le riviste di moda lo rappresentano un pezzo alla volta: il corpo è scomposto e lavorato per singole parti anatomiche.

Body in Pieces

VACCARI, ALESSANDRA
2009

Abstract

l contributo riflette sul rapporto tra costruzione dell’abito, ginnastica e chirurgia estetica negli anni Venti e Trenta del XX secolo attraverso l'iconografia di riviste e manuali sartoriali. Le tecniche sartoriali insistono sulla bellezza di un corpo misurabile e le riviste di moda lo rappresentano un pezzo alla volta: il corpo è scomposto e lavorato per singole parti anatomiche.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/3873
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact