La mostra ha presentato 12 dei 27 disegni donati nel 1991 da Roberto Burle Marx all’Università Iuav di Venezia. In occasione dell’assegnazione del Premio Scarpa, ricevuto nel 1990 presso la Fondazione Benetton di Treviso, il paesaggista brasiliano visita anche l’Istituto universitario di Architettura e decide di donare alcuni suoi disegni perché questi siano messi a disposizione degli studenti. Si tratta di copie eliografiche firmate in originale che l’architetto Laura Biondi, recatasi presso lo studio di Burle Marx a Rio de Janeiro, prende in consegna per affidarle all’Archivio Progetti dello Iuav. L’intero fondo è costituito da elaborati appartenenti a nove progetti, tra cui quelli per il Ministero dell’Esercito e per il Ministero della Giustizia a Brasilia (1970-71), il progetto per la Fazenda Vargem Grande a San Paolo (1979), i progetti per il parco Moça Bonita a Bangu (1979-80) e per il parco della residenza di Raul de Souza Martins a Petropolis di Rio de Janeiro (1983). A questi si riferiscono le tavole esposte, accompagnate da due disegni del 1938 per i giardini della residenza di J. Louis Wallenstein a Rio de Janeiro, da immagini dei parchi più noti e da due modelli di studio realizzati da L. Murmora.

Disegni di Roberto Burle Marx allo Iuav

VANORE, MARGHERITA
2009

Abstract

La mostra ha presentato 12 dei 27 disegni donati nel 1991 da Roberto Burle Marx all’Università Iuav di Venezia. In occasione dell’assegnazione del Premio Scarpa, ricevuto nel 1990 presso la Fondazione Benetton di Treviso, il paesaggista brasiliano visita anche l’Istituto universitario di Architettura e decide di donare alcuni suoi disegni perché questi siano messi a disposizione degli studenti. Si tratta di copie eliografiche firmate in originale che l’architetto Laura Biondi, recatasi presso lo studio di Burle Marx a Rio de Janeiro, prende in consegna per affidarle all’Archivio Progetti dello Iuav. L’intero fondo è costituito da elaborati appartenenti a nove progetti, tra cui quelli per il Ministero dell’Esercito e per il Ministero della Giustizia a Brasilia (1970-71), il progetto per la Fazenda Vargem Grande a San Paolo (1979), i progetti per il parco Moça Bonita a Bangu (1979-80) e per il parco della residenza di Raul de Souza Martins a Petropolis di Rio de Janeiro (1983). A questi si riferiscono le tavole esposte, accompagnate da due disegni del 1938 per i giardini della residenza di J. Louis Wallenstein a Rio de Janeiro, da immagini dei parchi più noti e da due modelli di studio realizzati da L. Murmora.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/44111
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact