Il libro contiene le introduzioni e la raccolta critica dei progetti redatti in previsione della realizzazione della Casa dell'Amicizia italo-croata, successivamente ridenominata Casa dell'Amicizia adriatica, che sarebbe dovuta sorgere, in alternativa, in tre luigi di rilevante importanza storico-morfologica di Pula. Su invito della Società degli Architetti dell'Istria, della Regione Istriana e della Città di Pola, V. Ravnikar per la Facoltà di Architettura di Lubjana, A. Delic per la Facoltà di Architettura di Zagabria e R. Sordina per la Facoltà di Architettura di Venezia hanno guidato alcuni studenti alla redazione dei progetti, dando luogo a un interessante confronto metodologico e linguistico.

Ricomporre interpretando – Nanovo sastaviti interpretacijom

SORDINA, ROBERTO
2006

Abstract

Il libro contiene le introduzioni e la raccolta critica dei progetti redatti in previsione della realizzazione della Casa dell'Amicizia italo-croata, successivamente ridenominata Casa dell'Amicizia adriatica, che sarebbe dovuta sorgere, in alternativa, in tre luigi di rilevante importanza storico-morfologica di Pula. Su invito della Società degli Architetti dell'Istria, della Regione Istriana e della Città di Pola, V. Ravnikar per la Facoltà di Architettura di Lubjana, A. Delic per la Facoltà di Architettura di Zagabria e R. Sordina per la Facoltà di Architettura di Venezia hanno guidato alcuni studenti alla redazione dei progetti, dando luogo a un interessante confronto metodologico e linguistico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/48966
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact