Il saggio esplora le geografie sentimentali di Daniele (Alain Delon), protagonista del film di Zurlini, immerso in una Rimini invernale, lontana da stereotipi turistici o anamnesi felliniane.

Rimini, la falsa quiete del paesaggio

BERTOZZI, MARCO
2000

Abstract

Il saggio esplora le geografie sentimentali di Daniele (Alain Delon), protagonista del film di Zurlini, immerso in una Rimini invernale, lontana da stereotipi turistici o anamnesi felliniane.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/5112
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact