Il saggio si ripropone di ricomporre sotto l’aspetto disciplinare il tema della progettazione delle strade a quello più generale dell’architettura, della città, del territorio per poi pervenire ad alcune esemplificazioni tratte dall’esperienza progettuale dello stesso autore. Riflettendo, sia sulle opere e sulla trattazione teorica di alcuni maestri della modernità – Le Corbusier, Mies van der Rhoe, Ludwig Hilberseimer… – sia sui principi progettuali che maggiormente hanno inciso sull’esperienza della costruzione della città moderna e contemporanea – Raymond Unwin, Thomas Sharp, Leslie Patrick Abercrombie…– l’autore evidenzia come la strada nell’esperienza di questi autori sia stata assunta non solo come il piano di scorrimento dei mezzi di trasporto, ma anche e soprattutto come elemento costitutivo di nuove unità e di nuovi sistemi insediativi: la strada, quindi, come figura e fatto architettonico, esito di una ricerca che si fonda su valori spaziali, figurativi, paesaggistici, sociali, tecnici e funzionali.

Lungo le strade, attraverso le città

SORDINA, ROBERTO
2005

Abstract

Il saggio si ripropone di ricomporre sotto l’aspetto disciplinare il tema della progettazione delle strade a quello più generale dell’architettura, della città, del territorio per poi pervenire ad alcune esemplificazioni tratte dall’esperienza progettuale dello stesso autore. Riflettendo, sia sulle opere e sulla trattazione teorica di alcuni maestri della modernità – Le Corbusier, Mies van der Rhoe, Ludwig Hilberseimer… – sia sui principi progettuali che maggiormente hanno inciso sull’esperienza della costruzione della città moderna e contemporanea – Raymond Unwin, Thomas Sharp, Leslie Patrick Abercrombie…– l’autore evidenzia come la strada nell’esperienza di questi autori sia stata assunta non solo come il piano di scorrimento dei mezzi di trasporto, ma anche e soprattutto come elemento costitutivo di nuove unità e di nuovi sistemi insediativi: la strada, quindi, come figura e fatto architettonico, esito di una ricerca che si fonda su valori spaziali, figurativi, paesaggistici, sociali, tecnici e funzionali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/5119
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact