Il volume è una raccolta sistematica, edita dall’Ufficio studi del Ministero per i Beni e le attività culturali, relativa alle figure professionali e non ,coinvolte nel progetto, nella gestione, nello studio del Giardino italiano, dalla metà del 1700 alla metà del 1900. La parte relativa al territorio veneto, curata dalla prof. Cunico, ha svolto una ricerca sul mondo del paesaggio e del paesaggismo , dagli ultimi giardini barocchi delle ville venete ,al caso Jappelliano, alla fertile attività delle aziende florovivaistiche di Saonara, fino al Novecento, avendo come filo conduttore la particolare attenzione per il paesaggio che ha connotato nei secoli la civiltà della villa veneta.In particolare sono state redatte le schede relative ad alcuni , importanti personaggi legati in modo diverso al paesaggio veneto.

Atlante del giardino italiano. 1750-1940. Dizionario biografico di architetti, giardinieri, botanici, committenti, letterati e altri protagonisti. Sezione Veneto

CUNICO, MARIA
2009

Abstract

Il volume è una raccolta sistematica, edita dall’Ufficio studi del Ministero per i Beni e le attività culturali, relativa alle figure professionali e non ,coinvolte nel progetto, nella gestione, nello studio del Giardino italiano, dalla metà del 1700 alla metà del 1900. La parte relativa al territorio veneto, curata dalla prof. Cunico, ha svolto una ricerca sul mondo del paesaggio e del paesaggismo , dagli ultimi giardini barocchi delle ville venete ,al caso Jappelliano, alla fertile attività delle aziende florovivaistiche di Saonara, fino al Novecento, avendo come filo conduttore la particolare attenzione per il paesaggio che ha connotato nei secoli la civiltà della villa veneta.In particolare sono state redatte le schede relative ad alcuni , importanti personaggi legati in modo diverso al paesaggio veneto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/7781
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact