Il testo descrive il progetto di Gianugo Polesello per il casello autostradale di Padova est (e non "ovest", come riportato erroneamente dalla redazione nel titolo) e indaga sugli strumenti compositivi usati dall’architetto per la costruzione/reinvenzione di un luogo in quella parte della periferia patavina ove ogni logica insediativa sembra smarrirsi.

Composizioni in movimento. Gianugo Polesello, A4 casello di Padova ovest

MARZO, MAURO CRISTINA
2006

Abstract

Il testo descrive il progetto di Gianugo Polesello per il casello autostradale di Padova est (e non "ovest", come riportato erroneamente dalla redazione nel titolo) e indaga sugli strumenti compositivi usati dall’architetto per la costruzione/reinvenzione di un luogo in quella parte della periferia patavina ove ogni logica insediativa sembra smarrirsi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/100958
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact