Il colpo di fucile tra performance e pittura moderna: per un 'ansambl anacronistico