In bianco e nero. L’immagine al limite della sua presenza