Da alcuni anni presso l'Università IUAV di Venezia si sta sviluppando una ricerca sul tema della rappresentazione dell'architettura teatrale attraverso la costruzione di modelli digitali di teatri e scenografie. Dopo il Teatro La Fenice e il Teatro alla Scala il Comunale di Bologna è il terzo teatro rimodellato digitalmente. La ricostruzione di un allestimento, quello del Crepuscolo degli dei di Pier'Alli, è stata considerata operazione necessaria alla comprensione dello stesso spazio teatrale. Le simulazioni hanno cercato di rendere la profondità della scena, la stratificazione delle quinte proiettate e concrete, la sproporzione e la sospensione delle immagini luminose. Più in generale, strumenti e tecniche digitali ripropongono le proiezioni centrali come metodo privilegiato di rappresentazione e d'esplorazione dei modelli, invitano a riprodurre la molteplicità dei punti di vista soggettivi caratteristica dello spazio e dello spettacolo teatrale.

Il Teatro Comunale di Bologna e il Götterdammerung di Pier’Alli. L’esplorazione dei modelli digitali del teatro e delle scene

GARBIN, EMANUELE
2007

Abstract

Da alcuni anni presso l'Università IUAV di Venezia si sta sviluppando una ricerca sul tema della rappresentazione dell'architettura teatrale attraverso la costruzione di modelli digitali di teatri e scenografie. Dopo il Teatro La Fenice e il Teatro alla Scala il Comunale di Bologna è il terzo teatro rimodellato digitalmente. La ricostruzione di un allestimento, quello del Crepuscolo degli dei di Pier'Alli, è stata considerata operazione necessaria alla comprensione dello stesso spazio teatrale. Le simulazioni hanno cercato di rendere la profondità della scena, la stratificazione delle quinte proiettate e concrete, la sproporzione e la sospensione delle immagini luminose. Più in generale, strumenti e tecniche digitali ripropongono le proiezioni centrali come metodo privilegiato di rappresentazione e d'esplorazione dei modelli, invitano a riprodurre la molteplicità dei punti di vista soggettivi caratteristica dello spazio e dello spettacolo teatrale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/121093
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact