Allʼinterno di un numero monografico della rivista dedicato al rapporto tra costruzione e paesaggio, il saggio mette in rilievo i principi costruttivi di un grande maestro dellʼingegneria italiana. Pur essendo questo scritto lontano nel tempo ritengo che la figura di questo interprete di una coniugazione straordinaria tra complessità e semplicità costruttiva sia di grande rilievo e vada messa in evidenza.

Silvano Zorzi: Paesaggi della ragione

MANTESE, ELEONORA
2005

Abstract

Allʼinterno di un numero monografico della rivista dedicato al rapporto tra costruzione e paesaggio, il saggio mette in rilievo i principi costruttivi di un grande maestro dellʼingegneria italiana. Pur essendo questo scritto lontano nel tempo ritengo che la figura di questo interprete di una coniugazione straordinaria tra complessità e semplicità costruttiva sia di grande rilievo e vada messa in evidenza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/1483
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact