Una serie di lettere da Venezia inviate dal pittore Charles Maréchal al Ministero francese, nel 1856, è l'occasione per rimeditare sul ruolo del "modello veneto" e della sua costruzione storiografica, a partire però dalla prospettiva degli artisti e dai loro interessi procedurali. A series of letters sent from Venice by the painter Charles Maréchal to the French Ministry, in 1856, is an opportunity to rethink the role of the " Venetian painting model " and of its historiographical construction, starting however from the perspective of the artists and their procedural interests.

«Au-dessus du temps et des systèmes, au-dessus de toute contestation». La «forza generatrice» del modello veneto nel rinnovamento pittorico francese a metà Ottocento

CASTELLANI, FRANCESCA
2013

Abstract

Una serie di lettere da Venezia inviate dal pittore Charles Maréchal al Ministero francese, nel 1856, è l'occasione per rimeditare sul ruolo del "modello veneto" e della sua costruzione storiografica, a partire però dalla prospettiva degli artisti e dai loro interessi procedurali. A series of letters sent from Venice by the painter Charles Maréchal to the French Ministry, in 1856, is an opportunity to rethink the role of the " Venetian painting model " and of its historiographical construction, starting however from the perspective of the artists and their procedural interests.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/151691
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact