Essi non sono più che strani automi che recitano non si sa quale macabra commedia. Un punto su Neuropatologia