La città di Pola si sviluppa a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, grazie alle esigenze belliche degli Asburgo che ne fanno il principale porto militare del loro impero, innescando un rapido processo di sviluppo che trasforma una piccola città, povera e insalubre, in un importante centro economico e militare. Tuttavia, la significatività di Pola, soprattutto in quanto piazzaforte militare, muta nel corso del tempo, ovvero in relazione alle esigenze belliche dei vari paesi che nel corso del XIX e del XX secolo amministrano il suo territorio. Si alternano momenti in cui la città ricopre un ruolo fondamentale, come per l'Impero austro-ungarico e la Jugoslavia, e momenti in cui il suo ruolo strategico si riduce, come per l'Italia o la Croazia. In questa prospettiva, il caso di Pola permette di esplorare il rapporto tra città e Stato mettendo in discussione l'idea secondo la quale stiamo assistendo ad una riduzione del ruolo di quest'ultimo a fronte di una crescente centralità attribuita alle città.

Pola: mutamenti di regime e conseguenze nelle relazioni tra città e stato in una piazzaforte militare

VENIER, IVANA
2012

Abstract

La città di Pola si sviluppa a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, grazie alle esigenze belliche degli Asburgo che ne fanno il principale porto militare del loro impero, innescando un rapido processo di sviluppo che trasforma una piccola città, povera e insalubre, in un importante centro economico e militare. Tuttavia, la significatività di Pola, soprattutto in quanto piazzaforte militare, muta nel corso del tempo, ovvero in relazione alle esigenze belliche dei vari paesi che nel corso del XIX e del XX secolo amministrano il suo territorio. Si alternano momenti in cui la città ricopre un ruolo fondamentale, come per l'Impero austro-ungarico e la Jugoslavia, e momenti in cui il suo ruolo strategico si riduce, come per l'Italia o la Croazia. In questa prospettiva, il caso di Pola permette di esplorare il rapporto tra città e Stato mettendo in discussione l'idea secondo la quale stiamo assistendo ad una riduzione del ruolo di quest'ultimo a fronte di una crescente centralità attribuita alle città.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/175091
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact