Il libro raccolgie i materiali teorici e progettuali prodotti dall’Unità locale dell’Università IUAV di Venezia nell’ambito della ricerca MIUR sul tema “Strumenti e criteri per l’analisi e la riqualificazione dei margini urbani e degradati” coordinata da Roberto De Rubertis nel triennio 1999-2001. Il libro entra nel merito della dialettica tra luoghi e nonluoghi superando la meccaniscistica opposizione a cui è sottoposto da più di un decennio lo spazio urbano. “Città e luoghi” propone una strategia disciplinare che mira a riaffermare la centralità del progetto e della sua capacità di anticipare e modificare gli scenari urbani. Il testo “C’era una volta il luogo” analizza il concetto di luogo secondo letture esistenziali, storicche, geografiche e antropologiche, di nonluogo fino a giungere alla definizione di neoluogo, come entità ibrida e complessa che tiene insieme luogo e nonluogo, in grado di suggerire nuove letture e scenari per i paesaggi urbani.

C'era una volta il luogo

ALBIERO, ROBERTA
2004

Abstract

Il libro raccolgie i materiali teorici e progettuali prodotti dall’Unità locale dell’Università IUAV di Venezia nell’ambito della ricerca MIUR sul tema “Strumenti e criteri per l’analisi e la riqualificazione dei margini urbani e degradati” coordinata da Roberto De Rubertis nel triennio 1999-2001. Il libro entra nel merito della dialettica tra luoghi e nonluoghi superando la meccaniscistica opposizione a cui è sottoposto da più di un decennio lo spazio urbano. “Città e luoghi” propone una strategia disciplinare che mira a riaffermare la centralità del progetto e della sua capacità di anticipare e modificare gli scenari urbani. Il testo “C’era una volta il luogo” analizza il concetto di luogo secondo letture esistenziali, storicche, geografiche e antropologiche, di nonluogo fino a giungere alla definizione di neoluogo, come entità ibrida e complessa che tiene insieme luogo e nonluogo, in grado di suggerire nuove letture e scenari per i paesaggi urbani.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/17965
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact