Attraverso un approccio culturale, sostenuto da Enzo Siviero- progettista di ponti, che vede la stretta collaborazione tra ingegneria e architettura, vengono letti alcuni ponti in acciaio che, per caratteristiche formali e funzionali, tendono a ridisegnare il paesaggio ed il sistema di significati in cui sono inseriti

The Design of steel bridges: example of redisign of places

CULATTI, MICHELE
2013

Abstract

Attraverso un approccio culturale, sostenuto da Enzo Siviero- progettista di ponti, che vede la stretta collaborazione tra ingegneria e architettura, vengono letti alcuni ponti in acciaio che, per caratteristiche formali e funzionali, tendono a ridisegnare il paesaggio ed il sistema di significati in cui sono inseriti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/229699
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact