Il contributo descrive le potenzialità plastiche del calcestruzzo che, impiegato soprattutto nella produzione di ponti di piccola- media luce, modifica e ridisegna un luogo fruito con linguaggi visivi che si integrano con gli elementi del contesto e che, in taluni casi, possono assumere l’espressione di una evoluzione tecnica e tecnologica leggibile a scala di dettaglio e a scala vasta.

Concrete arch bridges. Small is beautiful and efficient

CULATTI, MICHELE;
2013

Abstract

Il contributo descrive le potenzialità plastiche del calcestruzzo che, impiegato soprattutto nella produzione di ponti di piccola- media luce, modifica e ridisegna un luogo fruito con linguaggi visivi che si integrano con gli elementi del contesto e che, in taluni casi, possono assumere l’espressione di una evoluzione tecnica e tecnologica leggibile a scala di dettaglio e a scala vasta.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/229701
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact