Adorno e l’idea della storia naturale