Il paper si inserisce nell’ambito delle strategie progettuali di riassemblaggio e reimpiego di manufatti architettonici nell’ottica della transizione verso la Circular Economy. Nello specifico, il paper affronta il tema degli involucri architettonici realizzati a secco e della loro progettazione esecutiva secondo un approccio Life Cycle Thinking (LCT), basandosi su un caso studio di unità abitativa temporanea in legno per la quale sono previsti diversi scenari d’uso e di fine vita al termine del primo ciclo di utilizzo dei componenti d’involucro. Il paper, in particolare, basandosi sulla raccolta dei profili ambientali dei prodotti tramite le Environmental Product Declaration (EPD), mira a definire un bilancio tra gli impatti ambientali inglobati nei materiali impiegati e i benefici connessi all’adozione delle tecniche costruttive a secco.

La gestione del fine vita come strumento di progetto: il caso di un involucro a secco in legno

Massimo Rossetti
;
Francesca Camerin
2021-01-01

Abstract

Il paper si inserisce nell’ambito delle strategie progettuali di riassemblaggio e reimpiego di manufatti architettonici nell’ottica della transizione verso la Circular Economy. Nello specifico, il paper affronta il tema degli involucri architettonici realizzati a secco e della loro progettazione esecutiva secondo un approccio Life Cycle Thinking (LCT), basandosi su un caso studio di unità abitativa temporanea in legno per la quale sono previsti diversi scenari d’uso e di fine vita al termine del primo ciclo di utilizzo dei componenti d’involucro. Il paper, in particolare, basandosi sulla raccolta dei profili ambientali dei prodotti tramite le Environmental Product Declaration (EPD), mira a definire un bilancio tra gli impatti ambientali inglobati nei materiali impiegati e i benefici connessi all’adozione delle tecniche costruttive a secco.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
techne_22_involucri_a_secco.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 2.61 MB
Formato Adobe PDF
2.61 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/306380
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 1
social impact