In un contesto di trasformazioni socio-economiche e culturali la diffusione di tecnologie digitali ha avuto un ruolo significativo fornendo uno strumento orizzontale in grado di stimolare la condivisione, semplificare la comunicazione e affiancare l’esperienza fisica di un luogo. Anche musei e percorsi espositivi, coniugando dimensione fisica e digitale, divengono luoghi di ibridazione. Il paper intende presentare un programma di ricerca che indaga l’ambito del design per i Beni Culturali. MEET (Multifaceted Experiences for Enhancing Territories) è un format di progetto collaborativo che coinvolge Istituzioni, professionisti e cittadini nella realizzazione di un percorso espositivo interattivo dedicato alla valorizzazione del Patrimonio culturale locale attraverso processi di co-design. In a context of socio-economic and cultural transformations, the diffusion of digital technologies has played a significant role by providing a horizontal tool that can stimulate sharing, simplify communication, and support the physical experience of a place. Even museums and exhibition itineraries, combining physical and digital dimensions, become places of hybridisation. This paper presents a research programme that investigates the field of design for Cultural Heritage. MEET (Multifaceted Experiences for Enhancing Territories) is a collaborative project format that involves institutions, professionals, and citizens in the realisation of an interactive exhibition itinerary dedicated to the enhancement of the local Cultural Heritage through co-design processes.

MEET. Un percorso espositivo interattivo tra co-design e valorizzazione del territorio = MEET. An interactive exhibition itinerary between co-design and enhancement of the territory

Bosco, Alessandra;Gasparotto, Silvia;
2021

Abstract

In un contesto di trasformazioni socio-economiche e culturali la diffusione di tecnologie digitali ha avuto un ruolo significativo fornendo uno strumento orizzontale in grado di stimolare la condivisione, semplificare la comunicazione e affiancare l’esperienza fisica di un luogo. Anche musei e percorsi espositivi, coniugando dimensione fisica e digitale, divengono luoghi di ibridazione. Il paper intende presentare un programma di ricerca che indaga l’ambito del design per i Beni Culturali. MEET (Multifaceted Experiences for Enhancing Territories) è un format di progetto collaborativo che coinvolge Istituzioni, professionisti e cittadini nella realizzazione di un percorso espositivo interattivo dedicato alla valorizzazione del Patrimonio culturale locale attraverso processi di co-design. In a context of socio-economic and cultural transformations, the diffusion of digital technologies has played a significant role by providing a horizontal tool that can stimulate sharing, simplify communication, and support the physical experience of a place. Even museums and exhibition itineraries, combining physical and digital dimensions, become places of hybridisation. This paper presents a research programme that investigates the field of design for Cultural Heritage. MEET (Multifaceted Experiences for Enhancing Territories) is a collaborative project format that involves institutions, professionals, and citizens in the realisation of an interactive exhibition itinerary dedicated to the enhancement of the local Cultural Heritage through co-design processes.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
10-26-PB_ABSGMLPB.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 7.5 MB
Formato Adobe PDF
7.5 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/308598
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact