Il testo prende spunto dal dibattito che nel corso del ’500 ha visto protagonisti Alvise Cornaro e Cristoforo Sabbadino – i più grandi esperti di idraulica lagunare ai tempi della Repubblica di Venezia – per riflettere sulle principali razionalità che nel corso dei secoli e ancora oggi vedono contrapposte le ragioni “d’acqua” e di un territorio costruito in funzione della salvaguardia della laguna di Venezia, a quelle apparentemente “di terra”, di una laguna che si ripensa in funzione della modernizzazione della sua città metropolitana. Se infatti la storia ha deciso che il pensiero di Sabbadino diventasse l’alveo principale lungo il quale si è consolidata l’idea odierna di una laguna equilibrata, molte tracce del pensiero di Cornaro permangono e riaffiorano periodicamente, sotto la spinta di persistenti ragioni economiche e nuove incombenti minacce ambientali.

Paleoalvei della laguna : scenari retroattivi per Venezia, verso un lago di acqua dolce = Palaeochannel of the lagoon : retroactive scenarios for Venice, towards a freshwater lake

Lorenzo Fabian
2022

Abstract

Il testo prende spunto dal dibattito che nel corso del ’500 ha visto protagonisti Alvise Cornaro e Cristoforo Sabbadino – i più grandi esperti di idraulica lagunare ai tempi della Repubblica di Venezia – per riflettere sulle principali razionalità che nel corso dei secoli e ancora oggi vedono contrapposte le ragioni “d’acqua” e di un territorio costruito in funzione della salvaguardia della laguna di Venezia, a quelle apparentemente “di terra”, di una laguna che si ripensa in funzione della modernizzazione della sua città metropolitana. Se infatti la storia ha deciso che il pensiero di Sabbadino diventasse l’alveo principale lungo il quale si è consolidata l’idea odierna di una laguna equilibrata, molte tracce del pensiero di Cornaro permangono e riaffiorano periodicamente, sotto la spinta di persistenti ragioni economiche e nuove incombenti minacce ambientali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
03 QU3 N26 FABIAN.pdf

non disponibili

Descrizione: versione editoriale del contributo
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 8.19 MB
Formato Adobe PDF
8.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/317696
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact