Una rinnovata attenzione è stata riservata negli ultimi anni alla valorizzazione delle arti decorative, dei materiali e delle tecniche artigianali. Il vetro nella sua dualità di materiale tradizionale e contemporaneo ha riscosso un notevole successo anche grazie a manifestazioni culturali che lo hanno riportato al centro dell’interesse collettivo. In questi anni Milano, sede storica, espositiva con le Triennali e produttiva del settore (in particolare le vetrate, ma non solo), ha recuperato grazie a una forte ripresa delle attività culturali, un ruolo attivo e centrale nella promozione del vetro in chiave progettuale. Il contributo ripercorre la storia del legame tra i Musei del Castello Sforzesco e il vetro, sottolineando l’importanza delle collezioni storiche e delle nuove e recenti acquisizioni.-----In recent years, renewed attention has been paid to the promotion of decorative arts, materials and craft techniques. Glass in its duality as a traditional and contemporary material has enjoyed considerable success, thanks also to cultural events that have brought it back to the centre of collective interest. In recent years, Milan, a historic exhibition centre with the Triennials and a productive centre for the sector (especially glass, but not only), has regained an active and central role in promoting glass from a design perspective, thanks to a strong revival of cultural activities. The contribution traces the history of the link between the Castello Sforzesco Museums and glass, highlighting the importance of the historical collections and the new and recent acquisitions.

La rinascita del vetro a Milano : Iniziative e attività promosse dal Castello Sforzesco

Chiesa, Rosa
;
2022

Abstract

Una rinnovata attenzione è stata riservata negli ultimi anni alla valorizzazione delle arti decorative, dei materiali e delle tecniche artigianali. Il vetro nella sua dualità di materiale tradizionale e contemporaneo ha riscosso un notevole successo anche grazie a manifestazioni culturali che lo hanno riportato al centro dell’interesse collettivo. In questi anni Milano, sede storica, espositiva con le Triennali e produttiva del settore (in particolare le vetrate, ma non solo), ha recuperato grazie a una forte ripresa delle attività culturali, un ruolo attivo e centrale nella promozione del vetro in chiave progettuale. Il contributo ripercorre la storia del legame tra i Musei del Castello Sforzesco e il vetro, sottolineando l’importanza delle collezioni storiche e delle nuove e recenti acquisizioni.-----In recent years, renewed attention has been paid to the promotion of decorative arts, materials and craft techniques. Glass in its duality as a traditional and contemporary material has enjoyed considerable success, thanks also to cultural events that have brought it back to the centre of collective interest. In recent years, Milan, a historic exhibition centre with the Triennials and a productive centre for the sector (especially glass, but not only), has regained an active and central role in promoting glass from a design perspective, thanks to a strong revival of cultural activities. The contribution traces the history of the link between the Castello Sforzesco Museums and glass, highlighting the importance of the historical collections and the new and recent acquisitions.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/318929
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact