La verifica del patrimonio culturale di proprietà pubblica, imposta a partire dal 2004 dal Codice dei Beni Culturali, è stata l’occasione per rileggere e ridefinire la questione della tutela a Trieste. I vincoli decretati a partire dal 1919 (circa 400) costituiscono infatti le tracce di un progressivo processo di acquisizione da parte della collettività di valori e memorie; sono il presupposto e l’occasione per una riflessione complessiva sulla identità architettonica della città. La ricerca, frutto dell’accordo tra Direzione dei Beni Culturale e Comune di Trieste si è strutturata per fasi (analisi dei beni tutelati, acquisizione di documentazione iconografica integrativa, analisi dirette, verifica dell’interesse culturale, pubblicazione nel sito web del Comune) ed è stata l’occasione per coinvolgere nel lavoro di ricerca giovani laureati in materie storiche e in architettura.

L’Atlante dei Beni Culturali. Il patrimonio costruito di Trieste

BENEDETTI, ANDREA
2005

Abstract

La verifica del patrimonio culturale di proprietà pubblica, imposta a partire dal 2004 dal Codice dei Beni Culturali, è stata l’occasione per rileggere e ridefinire la questione della tutela a Trieste. I vincoli decretati a partire dal 1919 (circa 400) costituiscono infatti le tracce di un progressivo processo di acquisizione da parte della collettività di valori e memorie; sono il presupposto e l’occasione per una riflessione complessiva sulla identità architettonica della città. La ricerca, frutto dell’accordo tra Direzione dei Beni Culturale e Comune di Trieste si è strutturata per fasi (analisi dei beni tutelati, acquisizione di documentazione iconografica integrativa, analisi dirette, verifica dell’interesse culturale, pubblicazione nel sito web del Comune) ed è stata l’occasione per coinvolgere nel lavoro di ricerca giovani laureati in materie storiche e in architettura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/4983
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact