Il contributo di Galileo alla matematizzazione delle arti