Il tema, un parco umido destinato all’ultimo stadio della depurazione delle acque metropolitane tramite fitodepurazione, è particolarmente delicato per l’oggetto della progettazione (per ampiezza sarà tra i più grandi impianti d’Europa e per localizzazione – di fronte Venezia –, naturalmente, il più importante), per le molte discipline coinvolte, e per le intricate ripercussioni su comuni, municipalità, comunità e interessi non solo prettamente locali. Progetto in convenzione (I fase: con Regione del Veneto, 2004, II fase: con Porto Marghera Servizi Ingeneria Scarl 2006, III fase: con Thetis Spa, 2008 in corso).

Progetto del Centro Visite e del Parco pilota in Cassa di Colmata A a Fusina-Marghera (Ve)

GIANI, ESTHER;CARNEVALE, GIANCARLO
2009

Abstract

Il tema, un parco umido destinato all’ultimo stadio della depurazione delle acque metropolitane tramite fitodepurazione, è particolarmente delicato per l’oggetto della progettazione (per ampiezza sarà tra i più grandi impianti d’Europa e per localizzazione – di fronte Venezia –, naturalmente, il più importante), per le molte discipline coinvolte, e per le intricate ripercussioni su comuni, municipalità, comunità e interessi non solo prettamente locali. Progetto in convenzione (I fase: con Regione del Veneto, 2004, II fase: con Porto Marghera Servizi Ingeneria Scarl 2006, III fase: con Thetis Spa, 2008 in corso).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/81688
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact