L'area di progetto è, per Genova, il punto sud di connessione tra la città antica e le trasformazioni degli anni trenta. Per la comunità del quartiere un incredibile incrocio di quote non risolte, a differenza di quanto acade ovunque nella città. La nostra proposta fa avanzare la quota alta della città medioevale fno ad affacciarsi a terazza sugli interventi fascisti, inglobando i reperti della casa di Colombo in uno spazio urbano a tre livelli.

Piazza Dante a Genova: il grande spessore del piccolo

GALANTINO, MAURO;
1990

Abstract

L'area di progetto è, per Genova, il punto sud di connessione tra la città antica e le trasformazioni degli anni trenta. Per la comunità del quartiere un incredibile incrocio di quote non risolte, a differenza di quanto acade ovunque nella città. La nostra proposta fa avanzare la quota alta della città medioevale fno ad affacciarsi a terazza sugli interventi fascisti, inglobando i reperti della casa di Colombo in uno spazio urbano a tre livelli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11578/91725
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact