“Genova apre un ampio fronte di sperimentazioni”