L’attuale fase di crisi globale pone in rilievo la necessità di capire in maniera approfondita quelle che saranno, in un contesto di sostenibilità e di riduzione dei consumi energetici, le dinamiche che interesseranno i sistemi di trasporto e logistica globale su un orizzonte di medio-lungo termine. In modo abbastanza sorprendente, pur costituendo il trasporto e la logistica strumenti indispensabili per la crescita economica e del commercio mondiale, la letteratura trasportistica sull’argomento appare abbastanza scarsa e frammentata. Al contrario, appare di rilevanza cercare di integrare tale letteratura con quella sviluppata dagli studi in campo geoeconomico e geopolitico. Il paper sviluppa una metodologia innovativa, di tipo quali-quantitativo, basata sullo Scenario Planning Approach, ponendosi l’obiettivo di definire una serie di macro-scenari strategici di medio-lungo termine nel campo della logistica globale. Sulla scorta della letteratura di riferimento, attraverso la creazione e gestione di un numero di focus group e lo sviluppo di interviste semi-strutturate su un campione di global player della domanda ed offerta logistica, vengono identificati e definiti, innanzitutto, i principali drivers delle reti logistiche (intesi come macro-fattori di cambiamento del global logistics network design) e, successivamente, viene costruito un certo numero di macro-scenari strategici della logistica globale, in cui ogni scenario viene concepito come “combinazione” di due o più drivers strategici.

Sostenibilità, consumo energetico e logistica globale: alcuni scenari strategici a medio-lungo termine

MAZZARINO, MARCO
2010

Abstract

L’attuale fase di crisi globale pone in rilievo la necessità di capire in maniera approfondita quelle che saranno, in un contesto di sostenibilità e di riduzione dei consumi energetici, le dinamiche che interesseranno i sistemi di trasporto e logistica globale su un orizzonte di medio-lungo termine. In modo abbastanza sorprendente, pur costituendo il trasporto e la logistica strumenti indispensabili per la crescita economica e del commercio mondiale, la letteratura trasportistica sull’argomento appare abbastanza scarsa e frammentata. Al contrario, appare di rilevanza cercare di integrare tale letteratura con quella sviluppata dagli studi in campo geoeconomico e geopolitico. Il paper sviluppa una metodologia innovativa, di tipo quali-quantitativo, basata sullo Scenario Planning Approach, ponendosi l’obiettivo di definire una serie di macro-scenari strategici di medio-lungo termine nel campo della logistica globale. Sulla scorta della letteratura di riferimento, attraverso la creazione e gestione di un numero di focus group e lo sviluppo di interviste semi-strutturate su un campione di global player della domanda ed offerta logistica, vengono identificati e definiti, innanzitutto, i principali drivers delle reti logistiche (intesi come macro-fattori di cambiamento del global logistics network design) e, successivamente, viene costruito un certo numero di macro-scenari strategici della logistica globale, in cui ogni scenario viene concepito come “combinazione” di due o più drivers strategici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11578/97290
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact