La terra di nessuno tra progetto e costruzione